area riservata
   password persa?  |  iscriviti  |  diventa socio
cerca..
home  »  Formazione  »  Transportation
datamar 21/11 orario9:15 -17:45

Incoterms 2010 SCONTO per iscrizioni entro 7 novembre

Gli Incoterms® sono un set di regole internazionali utili per l’interpretazione dei termini di compravendita editi dalla Camera di Commercio Internazionale che ha sede a Parigi.

La parola Incoterms® è l’acronimo di “International Commercial Terms” e la scelta di una delle regole è tra le priorità nella redazione e quindi nella conclusione del contratto di compravendita.

Il seminario, con taglio spiccatamente operativo, si prefigge l’obiettivo di coinvolgere gli operatori sull’importanza della conoscenza ed utilizzo delle regole Incoterms® per evitare onerose controversie con clienti e fornitori esteri, ma anche per gestire al meglio i trasporti e le spedizioni internazionali riducendo, di molto, costi e rischi legati nella movimentazione delle merci.

Dettagli evento
livello
senior
data
martedì, 21 novembre 2017
luogo
via Cornalia 19, Milano
orario
9:15 -17:45
durata
8 ore
Docente

Maurizio Favaro

Ha maturato una lunga esperienza professionale come Export Manager in case di spedizione internazionali e successivamente in aziende della distribuzione organizzata. Seguono esperienze professionali in aziende industriali, dove, in qualità di Responsabile Commerciale, si occupa anche di trasporti, logistica, controllo e ottimizzazione dei costi.
Ha operato per molti anni presso Confindustria ...continua

Iscrizione e costi
iscrizioni
 iscrizioni aperte 
Costo scontato per i non Soci
415 € IVA inclusa
Costo scontato per i Soci
355 € IVA inclusa
Costo scontato per i Soci Junior
245 € IVA inclusa
La quota comprende
due coffee break
il pranzo
la dispensa del corso
l'attestato del corso

Perchè partecipare a questo seminario specialistico

Il gruppo dei partecipanti al seminario di formazione, riceverà pratiche indicazioni di come utilizzare gli Incoterms nelle transazioni internazionali sia a proposito dell’export ma anche nei confronti dei traffici di merci in import in Italia e in Europa.

Il docente si soffermerà su cosa gli Incoterms regolano e cosa gli Incoterms non regolano, per continuare su come utilizzare le regole nei flussi di traffico e nella supply chain con lo scopo di mitigare le problematiche associate alle voci accessorie del trasporto, dello sdoganamento, delle assicurazioni merci e della distribuzione dei propri beni.

Tutto il gruppo di lavoro comprenderà come proporre, ai propri interlocutori, il corretto termine Incoterms con lo scopo di migliorare il proprio commercio estero, solidificare le relazioni e dare nuova vitalità all’immagine aziendale.

Nei contratti di compravendita internazionale deve essere sempre chiaro il contenuto che si sottoscrive. È altresì importante conoscere le implicazioni che derivano dall’applicazione dei vari contenuti di un contratto di compravendita. Tra questi contenuti abbiamo le regole degli Incoterms® che non sempre sono ben conosciute dagli operatori e non è infrequente quindi assistere a contestazioni, lamentele con notevoli danni anche sulla redditività aziendale.

Si parlerà anche di ottimizzazione del trasporto, perché per arrivare a questo obiettivo non necessariamente si deve cambiare completamente il contratto di compravendita con il cliente ma è necessario solo porre maggiore attenzione all’applicazione delle regole Incoterms® che devono essere applicate su precise condizioni poste dal mercato di destinazione della merce. Una formazione specifica sugli Incoterms®, aiuta ad applicare tutte le competenze per organizzare un efficiente servizio di trasporto e distribuzione dei prodotti da esportare o da importare.

Contenuti

– Overview degli Incoterms® 2010 e le connessioni nei contratti di compravendita internazionale;
– Incoterms® 2010, storia, scopo ed ambito di queste regole;
– Commento approfondito di tutte le 10 regole degli Incoterms® 2010;
– Analizzare la tavola comparativa degli Incoterms® 2010;
– Come usare e proporre le regole sia in relazione ai trasporti sia in relazione alle condizioni previste nei contratti di compravendita;
– Responsabilità ed handicap delle singole regole;
– La terminologia tecnica nei contratti e nell’operatività logistica;
– Operatività degli Incoterms nelle spedizioni internazionali;
– Incoterms e la responsabilità del venditore, compratore, spedizionieri ed agenti logistici;
– Le regole dell’Incoterms e modi di spedizione appropriati per ogni singolo termine;
– La struttura degli Incoterms;
– Le salvaguardie contrattuali da trasferire tramite lettere di mandato agli spedizionieri;
– Gli Incoterms come indicazione per la struttura dei costi dei trasporti;
– Operatività degli Incoterms nelle vendite e nelle operazioni accessorie;
– Le obbligazioni specifiche del venditore;
– Il passaggio dei rischi e dei costi a proposito della merce e alla modalità di trasporto;
– Le responsabilità del compratore e le scelte riguardo il luogo di consegna/spedizione convenuto;
– Il collegamenti obbligazionari delle operazioni doganali con le regole Incoterms®;
– I plus nell’operatività degli Incoterms®;
– Packaging e packing negli Incoterms®;
– Come tradurre in operatività aziendale la formazione sugli Incoterms®;
– Incoterms Key Performance Indicators (KPIs): esercitazioni finali;
– Lesson learned and wrap-up.

Condividi
linkedin email whatsapp facebook twitter google plus
Iscriviti
Incoterms 2010 (21/11/2017)

* dati obbligatori

AILOG
Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management
ELA – European Logistics Association – Socio fondatore
VIA CORNALIA, 19 - 20124 MILANO

MAIL ailog@ailog.it
TEL. +39 02 66710622 | CELL. +39 335 1266523
seguici su linkedin
© 2016 - AILOG Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management - Cod.fiscale: 97012770158AILOG Servizi srl - P.IVA: 10524910154privacy policy