area riservata
   password persa?  |  iscriviti  |  diventa socio
cerca..
datagio 09/11 orario9:15 -17:45

Demand and Inventory Planning II iscrizioni entro 2 novembre

Il corso presenta un quadro esaustivo delle attività di pianificazione e previsione della domanda dei prodotti venduti sui diversi canali attraverso l’analisi delle metodologie più utilizzate per il calcolo delle previsioni di vendita e l’esemplificazione di casi reali.

I temi trattati riguardano il processo di Demand Planning e le relative fasi attuative (definizione del budget, del forecast, integrazione con le funzioni “supply”, meeting S&OP), l’analisi di metodi statistici di previsioni di vendita, e lo studio di indicatori di prestazione e controllo delle previsioni formulate.

Destinatari

Il corso si rivolge a operatori della logistica che desiderano approfondire i problemi relativi all’attività di pianificazione e previsione della domanda.

Dettagli evento
livello
senior
data
giovedì, 09 novembre 2017
luogo
via Cornalia 19, Milano
orario
9:15 -17:45
durata
7 ORE
Docente

Paolo Azzali

Dal 2010 è amministratore di AB Coplan Srl
Dal 2008 è il consulente di Logistica dell’Unione Parmense degli Industriali (UPI)
Dal luglio 2004 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Bologna (elenco pubblicisti). Ha pubblicato oltre 60 articoli su argomenti di logistica e supply chain management
Dal novembre 2003 è membro del Consiglio direttivo ...continua

Iscrizione e costi
iscrizioni
 iscrizioni chiuse 
Costo per i non Soci
490 € IVA inclusa
Costo per i Soci
415 € IVA inclusa
Costo per i Soci Junior
245 € IVA inclusa
La quota comprende
due coffee break
il pranzo
la dispensa del corso
l'attestato del corso

Obiettivi

  • Migliorare il processo di gestione della domanda
  • Implementare le previsioni di collaborazione
  • Comprendere le pianificazioni di push/pull
  • Ottimizzare parametri di pianificazione per mettere a punto il magazzino
  • Stabilire i livelli di sicurezza della scorta
  • Ottimizzare la Pianificazione dei fabbisogni distributivi (DRP)
  • Comprendere come adattare magazzino tenendo conto del ciclo di produzione del prodotto
  • Identificare le cause di obsolescenza e di ridondanza del magazzino e proporre modi per ridurle al minimo
  • Eseguire l’analisi della gestione della domanda, gestione della supply chain e la pianificazione integrata di vendite e operazioni (S & OP)
  • Comprendere la funzionalità di strumenti di ottimizzazione delle scorte
  • Implementare il processo di gestione dell’inventario da parte del venditore (VMI)
  • Sviluppare l’indicatore chiave di prestazione (KPI) relativo alla gestione delle scorte
  • Selezionare e implementare i sistemi di tecnologia di informazione (ITS), come ad esempio i sistemi di pianificazione avanzata (APS)

 

Contenuti

  • Modelli di previsione della domanda
  • EOQ senza e con previsioni: cosa cambia?
  • JIT – Just in Time
  • DRP – Distribution Requirements Planning: la gestione delle scorte in una rete distributiva complessa
  • IMS (Inventory Management System): il software per la gestione delle scorte
  • Casi particolari di pianificazione dei fabbisogni
Condividi
linkedin email whatsapp facebook twitter google plus
Contattaci

* dati obbligatori

AILOG
Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management
ELA – European Logistics Association – Socio fondatore
VIA CORNALIA, 19 - 20124 MILANO

MAIL ailog@ailog.it
TEL. +39 02 66710622 | CELL. +39 335 1266523
seguici su linkedin
© 2016 - AILOG Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management - Cod.fiscale: 97012770158AILOG Servizi srl - P.IVA: 10524910154privacy policy